I PCP tornano con il nuovo singolo "Acqua"

Per celebrare l’amore per la terra, un brano dedicato all’acqua, fonte di ricchezza e cultura diffusa.

"L'acqua è la forza motrice della natura"
Leonardo Da Vinci

Quest’autunno i PCP Piano che Piove – Sabrina Botti voce, Claudio Resentini basso e Ruggero Marazzi chitarra – porteranno live l’ultimo album “Il Tram e la Luna”, ispirato alla vita urbana e al binomio tra “realtà” e “sogno”, dal quale è tratto il nuovo singolo “Acqua” .

“Acqua” è una canzone d’amore per la terra e per la propria terra, per i luoghi attraverso i quali il mondo si è rivelato a noi e che nel tempo abbiamo imparato a conoscere. Ma anche sorella dimenticata, oggetto di trascuratezza nei decenni impetuosi che hanno cambiato il volto delle città, e spesso “forzata” da interventi artificiali dell’uomo.

 “…acqua interrotta e rapita, resa gonfia di rabbia per il carico di ogni sopruso. Acqua, il dolore dell'acqua, testimone di assenza, di un pensiero, di un'idea di futuro.”