Tutti gli articoli di Ultra

Organizzazione eventi, promozione, comunicazione, marketing.

I Nirvanna tornano in tour in Italia e presentano i Thirst

La band americana con Will Hunt alla batteria, dal 27 giugno si esibirà in Italia. Pronto anche l’album di inediti in uscita a breve.

Nirvanna e Thirst in tour

I NIRVANNA, con il loro tributo ai Nirvana #1 in America,dopo il successo dei concerti della primavera scorsa, tornano in tour in Italia dal 27 giugno, con una scaletta di brani leggendari per rivivere gli anni delgrunge.

Il trio americano, formato da Clayton Sturgeon (chitarra e voce), Ryan Salamone (basso) e l’energico Will Hunt (batteria), si esibisce da tempo con successo negli Stati Uniti, tra club e festival. Nessuno meglio dei NIRVANNA trasmette l’emozione e l’energia delle canzoni di Kurt Cobain e compagni. 

Thirst… in arrivo l’album di inediti

In apertura i tre musicisti, con il nuovo progetto THIRST, presentano l’album di inediti in uscita a breve. Melodie orecchiabili e trascinanti, senza mai dimenticare le proprie radici grunge, che danno vita ad un disco rock con testi notevoli che trasmettono messaggi ed emozioni. Dal vivo, al suono grintoso e raffinato, si aggiunge una grande energia e uno show davvero entusiasmante. I THIRST si stanno confermando una band assolutamente da tenere d’occhio. E voi… “avete sete”?

Tour in Italia. 10 giorni di concerti (quasi) no stop.

Il tour dello scorso marzo ha toccato diverse città italiane, oltre a Bellinzona e un doppio concerto a Parigi, raccogliendo ovunque grandi consensi.

Le nuove date, organizzate da Ulive booking, partono il 27 giugno dalla provincia di Milano e dopo aver attraversato l’Italia da nord a sud, si chiudono a Fano il 7 luglio. Una decina di giorni di rock bollente e assolutamente coinvolgente!    

Calendario: 27 giugno Vittuone (MI) – Hi Folks; 28 giugno Pianezza (TO) – Vertigo; 29 giugno Bellinzona – Peter Pan; 30 giugno Verona – Musicalbox. Il 1° luglio Treviglio (BG) – Revel Theatre; 2 luglio Casole d’Elsa (SI) – Casole Guitar Festival; 3 luglio Roma – Killjoy; 4 luglio Priverno (LT) – Priverno Rock 2019; 5 luglio Castellamare del Golfo (TP) – Piazza S. Maria delle Grazie; 6 luglio Napoli – Goodfellas; 7 luglio Fano (PU) – Arena BCC.

Per ulteriori aggiornamenti e informazioni: Ulivebooking

Joe Balluzzo porta Stella Cadente in tour

L’artista romano in concerto a Matera il 21 giugno a Palazzo Lanfranchi, in occasione della ‘Festa della Musica dei Giovani’ e il 23 a Roma, Parco da Vinci

Nuovi cantautori crescono, si potrebbe dire. Joe Balluzzo ha iniziato a cantare e vinto il suo primo concorso quando aveva solo quattro anni. Da allora ne è passata di acqua sotto ai ponti. Mentre si dedicava allo studio laureandosi interprete, ha portato avanti l’attività musicale, con molte esperienze e collaborazioni fino alla recente realizzazione del suo album di debutto “Tra i Miei Colori” e il nuovo singolo Stella Cadente presentati da Ultratempo label, etichetta che ha anche pubblicato i dischi di Stef Burns, Vince Pastano, Capucino, Daniele Tenca e altre interessanti realtà del nostro panorama musicale.

Joe, con il suo pop arricchito di venature soul, sarà tra i partecipanti della Festa della Musica a Matera, capitale della cultura 2019, venerdì 21 giugno. Per l’occasione si esibirà in trio presso Palazzo Lanfranchi alle 16.30. Domenica 23 giugno, invece, il cantautore proporrà live i nuovi brani a Roma Fiumicino al Parco daVinci per lo Street Music Festival, dalle 17.00.

Stella Cadente nuovo singolo e video

Dopo il successo dei singoli Scivola e Oggi è un altro giorno che lo hanno portato ad esibirsi in alcune rilevanti manifestazioni italiane e a suonare in tutta Italia condividendo il palco con grandi musicisti, Joe sta promuovendo il nuovo singolo Stella Cadente, ora in radio, negli store digitali e su tutte le piattaforme di streaming. È online anche il video diretto da Francesco Salemme e interpretato dall’attore Gianluca Caldironi che racconta la routine e l’insoddisfazione in cui spesso ci si ritrova nella vita dimenticando sogni e desideri.

Stella Cadente Tour a breve in giro per l’Italia

Joe sarà di nuovo in giro per presentare live il progetto con una serie di concerti, Stella Cadente Tour, nei club e nelle rassegne, nel quale propone in elettrico o in versione unplugged anche gli ultimi due singoli “Stella Cadente” e “Oggi è Un Altro Giorno”. Le date sono in via di definizione.

L’album di debutto Tra i Miei Colori

Oltre ai nuovi brani e alcune cover di quelli che hanno influenzato la sua musica, la scaletta del concerto include anche Scivola, Amami per Sempre, Il Grido, Vado Via, We’ve found love, canzoni che fanno parte del suo album d’esordio “Tra i Miei Colori” (Ultratempo label/Self distribuzione), un lavoro di ispirazione pop che affonda le proprie radici nel soul, genere a cui Joe è particolarmente legato. Dieci canzoni interamente scritte da lui che rivelano una vasta gamma di sfumature, dove ogni suono trova il suo spazio perfetto. Atmosfere melodiche ed intimiste di un’elegante e ispirata canzone d’autore si alternano a sonorità più rock ed elettroniche.

Il disco è disponibile in tutti i negozi di dischi e nei digital stores, può essere anche richiesto direttamente a info@ultratempo.net per ricevere una copia personalizzata.

Joe Balluzzo in concerto

Chi è Joe Balluzzo

Joe Balluzzo vive a Roma, dove lavora come interprete: parla inglese, spagnolo, francese e un po’ di portoghese. La musica entra nella sua vita molto presto. Sin da piccolo inizia a studiare pianoforte per poi passare allo studio del canto e inizia a scrivere i suoi primi brani. Oltre a comporre si diverte a rivisitare grandi artisti del panorama pop internazionale, da Ellie Goulding ai Coldplay, passando per Adele e Bruno Mars. Pezzi unplugged che poi regala al suo pubblico postandoli sui canali social. Partecipa con successo ad eventi come Area Sanremo e Tour Music Fest di Mogol, classificandosi primo al Cantagiro con il singolo d’esordio Scivola, al RoxyBar di Red Ronnie e suona in apertura dei concerti di vari artisti.

Dopo l’incontro con la manager Elisabetta Galletta, firma un contratto con Ultratempo label e pubblica il disco d’esordio. Oltre al singolo di debutto Scivola, gli altri brani estratti dall’album “Tra i Miei Colori” sono Amami per SempreIl Grido, Vado Via. C’è anche un pezzo “outsider”, We’ve Found Love, l’unico in inglese, un brano frizzante dalle sonorità reggae che raggiunge l’altro lato del globo, riscuotendo consensi anche in Australia e che introduce l’artista nel panorama internazionale. Gira l’Italia con la sua band dove da subito viene apprezzato per la sua timbrica particolare e la vocalità soul.

Dopo il recente singolo “Oggi è Un Altro Giorno”, arriva il nuovo brano “Stella Cadente”, entrambi accompagnati da due suggestivi video diretti da Francesco Salemme.

Joe Balluzzo in tour con il nuovo singolo Stella Cadente

L’artista romano live a Matera il 21 giugno a Palazzo Lanfranchi in occasione della ‘Festa della Musica dei Giovani’, e il 23 giugno a Roma, Parco daVinci.

Joe Balluzzo in concerto

Nuove date per il cantautore romano Joe Balluzzo che sta riscuotendo ottimi consensi con il singolo ‘Stella cadente’ (Ultratempo label), fresca ballata pop dedicata a chi, ogni giorno, insegue con pazienza e coraggio i propri obiettivi non dimenticando i propri sogni di bambino. Il brano anticipa l’uscita del secondo album di Joe, prevista per il prossimo autunno.

«Mi sto dedicando alla scrematura dei brani ma i pezzi sono veramente tanti, e decidere è sempre molto difficile» confessa l’artista. «Il disco seguirà la scia dei miei singoli “Oggi è un altro giorno” e “Stella cadente”, un genere melodico contaminato da influenze elettroniche, un mondo che amo tantissimo».  E aggiunge: «In questo periodo sono anche impegnato con un lungo radio tour e con una serie di concerti che mi stanno dando parecchie soddisfazioni. La dimensione live è indubbiamente quella che preferisco».

I due prossimi appuntamenti in musica con Joe Balluzzo, che sta attraversando l’Italia con la sua band, saranno venerdì 21 giugno alle ore 16.30 presso Palazzo Lanfranchi a Matera, in occasione della 25 esima edizione della ‘Festa della musica’ e domenica 23 giugno alle ore 17.00 presso il Parco daVinci (Via Geminiano Montanari, Piana del Sole) a Roma Fiumicino.

Seguilo sui social:
www.facebook.com/joeballuzzo
www.instagram.com/joeballuzzo
www.twitter.com/joeballuzzo
www.youtube.com/just1dreamer

Per saperne di più puoi leggere qui

Jennifer Batten featuring John Macaluso

La mitica chitarrista di Michael Jackson e Jeff Beck,  torna sui palchi italiani dal 10 aprile 


Si avvicina la serie di date italiane di Jennifer Batten, storica chitarrista di Michael Jackson e Jeff Beck, insieme a John Macaluso.

Il tour, organizzato da Ulive booking, partirà da Polistena (RC) il 10 aprile e, passando per Agropoli, Roma, Moncalieri (TO) e Ranica (BG), si concluderà a Bologna il 16 aprile.

Lo show prevede una scaletta con musiche di Michael Jackson, Jeff Beck, Weather Report, Van Halen, Nirvana e altri classici, oltre a qualche brano della stessa Jennifer Batten.

“Amo l’Italia e sono felice di tornare a suonare da voi. Ce la metteremo tutta e vi porteremo un bel po’ di divertimento. Suonerò con la mia band e ci sarà anche John Macaluso, batterista di Yngwie Malmsteen.dichiara JenniferTutti i musicisti spaccano! Quindi non mancate… ci vediamo presto”

La formazione sul palco è la seguente: Jennifer Batten (chitarra), Gianluca Broggi (chitarra e voce), Giacomo Chiaretti (basso) e John Macaluso (batteria).

Aprile: 10 Polistena (RC), LSS Theater; 11 Agropoli (SA), Officina 72; 12 Roma, Killjoy; 14 Moncalieri (TO), Mcryan’s; 15 Ranica (BG), Druso; 16 Bologna, Bravo Caffè.

Con una carriera costellata di successi e incessante attività live, ma anche didattica, Jennifer Batten continua ad esibirsi in concerto con la band, per solo show, clinic e master classes.  Negli ultimi anni ha fatto un tour, the Ultimate Guitar Experience con Uli Jon Roth (Scorpion), e con Andy Timmons. L’anno scorso è uscito il CD “BattleZone” di Batten-Scherer, progetto con il vocalist Marc Scherer, che è stato prodotto e scritto in collaborazione con Jim Peterik dei Survivor.

Per informazioni e aggiornamenti: Ulivebooking

Nik Valente: esce oggi il nuovo album MeMo

Nik Valente: esce oggi il nuovo album MeMo

Sulla scia del singolo “Se ci sei” attualmente in radio, esce oggi “MeMo” il nuovo album del cantautore e chitarrista vicentino Nik Valente che arriva a quattro anni dalla pubblicazione dell’EP ‘Qualcosa di Diverso’.


Proprio per il profondo legame con il suo territorio, l’artista ha scelto come luogo di presentazione ufficiale del suo lavoro discografico l’Altopiano dei 7 comuni.

Lo speciale evento si terrà Domenica 17 febbraio, presso il Cinema Lux di Asiago (Viale Giacomo Matteotti, 21, Asiago, ore 20.30).

MeMoLux non sarà solo un concerto, ma un viaggio multimediale con musica e video, momenti di divertimento e attimi di profonda riflessione. Ci saranno i nuovi brani dell’album MeMo, suonati dal vivo per la prima volta proprio in questa occasione, alternati a delle cover scelte da Nik, tra i brani che hanno influenzato il suo modo di scrivere e comporre e che contengono un diretto legame con la sua musica. 

La band è formata da: Nik Valente (voce e chitarra), Francesco Botter (basso) e Ale Valente (batteria). 
Si aggiungeranno alcuni ospiti d’eccezione che saranno svelati, direttamente sul palco, il giorno del concerto.

L’album MeMo, è un progetto vivo, potente, sincero che arriva diritto al cuore e mette in luce l’essenza del cantautore – chitarrista.  Il sound è fresco e innovativo, intriso di riferimenti rock blues americani forniti soprattutto dalle chitarre in primo piano dell’artista, rimanendo però al tempo stesso ancorato al moderno suono pop italiano. 

E’ stato anticipato dai due singoli Passerà e Se ci sei.
Il primo è un brano ispirato dal film Torneranno i prati di Ermanno Olmi,  che si discosta molto dal resto del disco e con il supporto di un bel video, girato nelle trincee del monte Zebio, vuole sensibilizzare lo spettatore su uno dei capitoli più drammatici della nostra storia e al tempo stesso di far riflettere sugli eventi attuali. La più recente “Se ci sei”, invece, ha un testo più leggero, ma al tempo stesso intriso di significato ed ampio spazio è concesso alla ricerca musicale e all’uso della chitarra elettrica e della batteria.

Dopo il concerto presentazione  del 17 febbraio, seguiranno una serie di date, MeMo Tour, durante le quali Nik Valente suonerà accompagnato dalla band elettrica oppure semplicemente con l’inseparabile chitarra acustica, grazie alla quale riesce ad ipnotizzare il pubblico creando muri sonori con l’utilizzo di loop ed elettronica.

 

Sito www.nikvalente.com
Facebook www.facebook.com/nikvalente
Instagram www.instagram.com/nikvalente
Youtube www.youtube.com/user/nikvalente