Archivi categoria: Events

mariaFausta presenta l’album Million Faces

Esce Million Faces l’album solista della cantante compositrice e polistrumentista siciliana


mariaFausta
 
inaugura la serie di presentazioni del nuovo album Million Faces in Sicilia, a La Feltrinelli Point di Messina e al Mondadori Bookstore di Catania.  
L’artista dialoga con Manuela Smeriglio e propone live i brani del disco in versione acustica accompagnata dal chitarrista Antonio Amante.

 

Cantante compositrice, pianista e violinista,  mariaFausta si è esibita lo scorso dicembre al Théâtre de Nesle di Parigi per presentare in anteprima l’album, accompagnata da Matthieu Chazarenc alla batteria e Kevin Reveyrand al basso, e con la partecipazione straordinaria del famoso violinista francese Didier Lockwood.

Il primo singolo estratto dal disco è “Look Over” – una dichiarazione d’amore nei confronti della bellezza – già disponibile in radio, nei digital stores e sulle piattaforme di streaming. E’ uscito di recente il video girato tra Calabria, Sicilia e le isole Eolie.

Scritto, prodotto e arrangiato interamente da mariaFausta, Million Faces sta riscuotendo notevoli consensi,  soprattutto in Francia, dove da tempo l’artista si esibisce e collabora con musicisti di fama.

Un disco atteso e coltivato, che rappresenta il debutto dell’artista come solista e riflette la volontà di essere accessibile a tutti, pur non rinunciando alla propria natura e alle diverse qualità degli stili che ama. L’amore per l’orchestra, dalle sonorità più classiche a quelle più moderne, l’amore per il rock, l’elettronica, il progressive, il blues, il jazz e la musica pop. Al disco hanno collaborato anche musicisti di fama internazionale – tra gli altri il violinista classico italiano Franco Mezzena, l’armonicista jazz francese Olivier Ker Ourio e il bassista di flamenco francese Didier Del Aguila.   

E’ disponibile in formato CD, in digital download e su tutte le piattaforme di streaming.

In arrivo lo spettacolo teatrale The Jimi Hendrix Revolution

The Jimi Hendrix Revolution – la religione elettrica, è uno spettacolo dedicato all’intera storia di Jimi Hendrix, che debutta il 23 marzo 2018 al Teatro della Luna di Milano. 

The Jimi Hendrix Revolution, organizzato dall’agenzia di produzione e management We4Showa new concept for the show, è un viaggio appassionante attraverso le parole, le note e i colori del chitarrista che ha rivoluzionato il mondo della sei corde e del rock. Uno spettacolo musicale coinvolgente, corredato da dipinti e da brevi racconti che inquadrano i pensieri e l’arte di questo straordinario personaggio. I biglietti sono in vendita nel circuito TicketOne (prezzi a partire da 17€).

Una band trascinante, un pittore di fama, un celebre sceneggiatore e fumettista in veste di narratore. Il tutto musicalmente introdotto dai giovani studenti della Rock Guitar Academy. Uno spettacolo tutto dedicato al chitarrista di Seattle, non un semplice concerto, ma un’esperienza musicale in cui diverse forme d’arte si miscelano per raccontare l’indimenticabile genio di Jimi Hendrix.

Sul palco salirà uno straordinario trio formato da: Andrea Cervetto, voce e chitarra, (noto frontman, componente del Mito New Trolls e scelto da Brian May per il musical We Will Rock You), Alex “Polipo” Polifrone alla batteria (il Mito New Trolls, Loredana Berté, Enrico Ruggeri, We Will Rock You), e il talentuoso Fausto Ciàpica, basso e voce. 

La band interpreta magistralmente l’intramontabile repertorio di The Jimi Hendrix Experience, illustrato dalle scenografie e dalle tele del pittore di fama Franco Ori, che dipingerà dal vivo durante lo show, realizzando un imponente ritratto del chitarrista di Seattle.


Il tutto amalgamato dagli interventi del celebre sceneggiatore e fumettista Giancarlo Berardi (creatore delle serie Ken Parker e Julia), qui eccezionalmente in veste di narratore, curatore dei testi e regista.


Alla serata parteciperanno i migliori allievi della Rock Guitar Academy che si esibiranno con alcune “variazioni sul tema” hendrixiano, spaziando dal rock al blues, conducendo sin dall’inizio gli spettatori in una full immersion nella musica di chitarristi di quel periodo. La Rock Guitar Academy, fondata da Donato Begotti, è la prima Accademia in Europa specializzata nell’insegnamento della chitarra Rock.

Uno spettacolo affascinante, originale e unico nel suo genere, pensato non solo per gli appassionati di chitarra e di Jimi Hendrix, ma per tutti gli amanti della musica e per chi vorrebbe conoscerlo meglio.

Sulle note dei PEARL JAM con i NO HABITS

Sabato 22 ottobre il BQ De Nott (Via Bussola 9) ci catapulta negli anni ’90, in pieno fermento grunge, con una delle più coinvolgenti rock band in circolazione: NO HABITS. Il caratteristico timbro vocale del cantante Massimo Venneri, la qualità delle chitarre di Beppe Caputo e Matteo Borbonese e il sostegno della potente sezione ritmica formata da Luca Sorrentino al basso e Alberto Pietrapertosa alla batteria, sono il mix perfetto per riascoltare alcuni dei brani più famosi dei PEARL JAM una delle band rappresentative del movimento grunge americano. Correva l’anno 1992: il mondo era in pieno fermento, stava accadendo qualcosa di nuovo, qualcosa che avrebbe cambiato definitivamente il panorama musicale mondiale.
A Seattle, cittadina di “boscaioli” nello stato di Washington, nasceva per la prima volta un movimento giovanile contrario alla globalizzazione mondiale. Nello stesso periodo, diventavano popolari una serie di band provenienti da quella città: Nirvana, Pearl jam, Soundgarden e Alice In Chains, che “urlavano” al mondo la loro solitudine, la loro inquietudine, la loro follia. Band giovanissime che hanno dato vita all’ultimo vero movimento musicale che ha accomunato un’intera generazione mondiale: il grunge. Oggi i NO HABITS, capaci di emozionare con una scaletta che include soprattutto i primi cinque album della band di Seattle, ripercorrono i brani che hanno segnato tappe rilevanti nel panorama “grunge”: “Ten”, “Versus”, “Vitalogy”, album che hanno fatto la storia di Eddie Vedder e compagni. Dalle atmosfere avvolgenti delle rock-ballads “Black”, “Immortality”, “I got shit”, alle trascinanti emozioni di storici brani come “Alive”, “Rearview mirror”, “Animal” e “State of Love and Trust”. Energici, vitali, trascinanti i No Habits non danno tregua.

Eventi

Abbiamo avuto l’opportunità di organizzare eventi musicali per una varietà di occasioni: nel settore pubblico, privato e no-profit. Conferenze stampa, showcase, instore e promo tour, concerti, raccolta fondi e club nights. Per saperne di più

Franco Mussida: La Musica insegnata, la Musica ignorata

Venerdì 10 aprile, ore 21, al BQ de Nott nuovo appuntamento con DLM Dentro La Musica, condotto da Andrea Pedrinelli. Incontro con Franco Mussida, ospite la cantante Barbara Errico, con un omaggio al cantautore Mango.

Storico compositore e chitarrista della scena contemporanea italiana, rock ma non solo, Franco Mussida è anche fondatore di una delle principali scuole di musica del nostro Paese ed educatore attivo a più livelli nel sociale. Continua la lettura di Franco Mussida: La Musica insegnata, la Musica ignorata