JOE BALLUZZO in concerto per “Un Teatro per Bracciano”

Dopo l’emozionante esibizione con un’orchestra di 35 elementi al Proscenium Festival e in attesa del nuovo singolo “Scusami ma sono felice” in uscita a gennaio, Joe Balluzzo torna a suonare dal vivo con la sua band. Il concerto si terrà il 7 dicembre al Teatro Charles de Foucauld  
(Via delle Palme 6, Bracciano. Offerta minima 8€.) in occasione di “Un Teatro per Bracciano”. Il ricavato sarà destinato al miglioramento delle attrezzature e delle strutture del teatro.

Joe ha iniziato a cantare e vinto il suo primo concorso quando aveva solo quattro anni. Da allora ne è passata di acqua sotto ai ponti. Mentre si dedicava allo studio laureandosi interprete, ha portato avanti l’attività musicale, con molte esperienze e collaborazioni fino alla realizzazione del suo album di debutto “Tra i Miei Colori” e i recenti singoli Oggi è un altro Giorno e Stella Cadente, presentati da Ultratempo label, etichetta che ha anche pubblicato i dischi di Stef Burns, Vince Pastano, Capucino, Daniele Tenca e altre interessanti realtà del nostro panorama musicale.

Joe Balluzzo

Joe sarà in giro per presentare live il progetto con una serie di concerti nei club, proponendo in elettrico o in versione unplugged i nuovi brani e alcune cover di quelli che hanno influenzato la sua musica.

La scaletta del concerto include anche Scivola, Amami per Sempre, Il Grido, Vado Via, We’ve found love, canzoni che fanno parte del suo album d’esordio “Tra i Miei Colori” (Ultratempo label/Self, ediz Warner Chappell), un lavoro di ispirazione pop che affonda le proprie radici nel soul, genere a cui Joe è particolarmente legato. Dieci canzoni interamente scritte da lui che rivelano una vasta gamma di sfumature, dove ogni suono trova il suo spazio perfetto. Atmosfere melodiche ed intimiste di un’elegante e ispirata canzone d’autore si alternano a sonorità più rock ed elettroniche.

Il disco è disponibile in tutti i negozi di dischi e nei digital stores, può essere anche richiesto direttamente a info@ultratempo.net per ricevere una copia personalizzata

Seguilo sui social:
Facebook
Instagram
Twitter
Youtube