Guarda il video di Look Over di mariaFausta

E’ da pochi giorni in radio e nei digital stores il brano “Look Over” primo singolo estratto dall’album “Million Faces” di mariaFausta… una dichiarazione d’amore nei confronti della bellezza.

Ce lo racconta lei stessa: “Viviamo in un mondo fatto di falsi miti e leggende. Ho strappato tutti i poster dal muro e così e ́nata Look Over. – racconta mariaFausta – La semplicità di far parte di qualcosa di più grande, di già perfetto, la consapevolezza di tutto ciò che arriva dal contatto con la natura mi porta a superare le mie paure. Voglio guardare Oltre….. oltre me stessa. “Look Over”.

Il video, diretto da Peppe Irrera e Steve Flamini, è girato tra Calabria, Sicilia e le isole Eolie, e mette in evidenza straordinarie bellezze della nostra terra come: le cascate di Molochio in Calabria,  le piscine di Venere a Milazzo, alcune riprese nei Sonoria studio a Scordìa ed il vulcano è…  l’isola di Vulcano.

mariaFausta ha presentato l’album “Million Faces” in anteprima al Théâtre de Nesle di Parigi, accompagnata da Matthieu Chazarenc alla batteria e Kevin Reveyrand al basso, sia inediti in versione unplugged violino e voce, con la partecipazione del famoso violinista francese Didier Lockwood.

Il disco è scritto, prodotto e arrangiato interamente da lei, artista poliedrica che sta riscuotendo notevoli consensi all’estero, soprattutto in Francia, dove da tempo si esibisce e collabora con musicisti di fama.

A partire da febbraio presenterà Million Faces anche in Italia: in-store tour e una serie di concerti che parte dalla Sicilia, il 10 marzo al Retronouveau di Messina. 

Arianna Antinori esce il singolo Chiodo Fisso

Arianna Antinori, considerata una delle più belle voci del panorama rock blues in Italia, presenta CHIODO FISSO il primo singolo estratto dal nuovo album HOSTARIA COHEN, il primo interamente in italiano. Prodotto da Mauro Paoluzzi, l’album è già disponibile nei principali negozi, in digital download e sulle piattaforme di streaming (Hostaria Records/Artist First). 
Il titolo dell’album “Hostaria Cohen” si ispira all’incontro tra Janis Joplin e Leonard Cohen al Chelsea Hotel di New York e si rifà all’idea dell’osteria come luogo di incontri, di musica, di scambio di pensiero. Un luogo dove, nello stesso ambiente, si ritrovano personaggi di diversa natura artistica.
È un chiaro riconoscimento ad un periodo che io non ho vissuto ma che adoro –  racconta Arianna – ed è un messaggio ai ragazzi a non credere a tutte le “scorciatoie” mediatiche e a sdoganare il proprio talento, suonando con lo spirito collaborativo dei pionieri di quella musica… che ancora oggi detta legge, con qualità creativa e longevità artistica.
L’album è stato presentato in anteprima live con un concerto all’Alcatraz di Milano, in cui l’artista ha portato in scena uno spettacolo unico, al quale hanno preso parte svariati ospiti speciali, regalando così ai suoi fan la possibilità di partecipare ad una serata irripetibile. Oltre alle nuove canzoni, la serata è stata l’occasione per riascoltare in versione inedita, qualche classico rock blues scelto tra i brani che hanno segnato il suo percorso artistico. Sul palco, oltre all’artista romana, ma vicentina d’adozione, si sono alternati diversi ospiti d’eccezione tra i quali Alberto Radius, Phil Palmer, Tullio De Piscopo, Nicolò Fragile, Charlie Cannon. Nell’ambito della serata si è tenuto anche un vernissage di Andy Fluon – Bluvertigo, che ha anche realizzato il ritratto di Arianna utilizzato per la copertina.
Con il suo album di debutto “ariannAntinori” e le sue esibizioni live, che l’hanno vista calcare prestigiosi palchi con grandi artisti come Big Brother & The Holding company, Counting Crows, Ana Popovic, Eric Sardinas e molti altri, si è già fatta apprezzare da pubblico e critica. 

Per il nuovo album, disponibile nei migliori negozi anche in formato vinile, Arianna Antinori ha lavorato con il produttore e compositore Mauro Paoluzzi e importanti firme del nostro panorama autorale come Elio Aldrighetti, Vincenzo Incenzo e Raffaella Riva. “Hostaria Cohen” contiene anche alcuni omaggi ad alcuni grandi artisti e una versione riarrangiata del brano “La Notte” di Adamo.
La Tracklist di “Hostaria Cohen”:
01. Il Cappellaio di Dio 02. Chiodo Fisso 03.  Mai 04.  Uomo in Mare 05.  Hostaria Cohen 06.  Non c’è più Tempo 07. Martha “latte e sangue” 08. Sir Michael Philip 09. Dracula 10.  La Notte 11.  A Cena con la Vita 12.  Buon Viaggio Mr Jones

Arianna Antinori con il suo timbro potente e graffiante ha conquistato artisti, giornalisti e addetti ai lavori con le sue esibizioni live.  Ama in maniera viscerale il rock, quel sano rock che ha saputo contaminarsi senza perdere identità e che affonda le sue radici nel blues, nel soul e nel rock’n’roll.

Will Hunt: torna in tour in Italia a Gennaio 2018

Il batterista di Evanescence torna in Italia a Gennaio 2018 per una serie di guest shows e clinic.

06.01 Porto d’Ascoli (AP) – Florentia
07.01 Bari – Démodé
08.01 Napoli – Goodfellas
09.01 Roma – Locanda blues
10.01 Rieti- Depero
11.01 Agliana (PT) – Birreria HB
12.01 Bellinzona – Peter Pan
13.01 Milano -Serraglio
14.01 Castelgoffredo (MN) – Teatro San Luigi

Per info: Ulivebooking
Press office: Ultrapragency
📷 Roby Salemi

The Jimi Hendrix Revolution: dal 27 Novembre aperte le prevendite

THE JIMI HENDRIX REVOLUTION, organizzato dall’agenzia di produzione e management We4Show a new concept for the show in programma il 23 marzo 2018 al Teatro della Luna di Milano, è un viaggio appassionante attraverso le parole, le note e i colori del chitarrista che ha rivoluzionato il mondo della sei corde e del rock.
Uno spettacolo musicale coinvolgente, corredato da dipinti e da brevi racconti che inquadrano i pensieri e l’arte di questo straordinario personaggio. Una band trascinante, un pittore di fama, un celebre sceneggiatore e fumettista in veste di narratore. E ancora, fotografie, quadri, libri, tutto dedicato al chitarrista di Seattle. Non un semplice concerto, ma un’esperienza musicale in cui diverse forme d’arte si miscelano per raccontare l’indimenticabile genio di Jimi Hendrix, di cui ricorre il 75° compleanno proprio il 27 (Seattle, 27 novembre 1942).

Sul palco salirà uno straordinario trio formato da: Andrea Cervetto, voce e chitarra, (noto frontman, componente del Mito New Trolls e scelto da Brian May per il musical We Will Rock You), Alex “Polipo” Polifrone alla batteria (il Mito New Trolls, Loredana Berté, Enrico Ruggeri, We Will Rock You), e il talentuoso Fausto Ciàpica, basso e voceLa band interpreta magistralmente l’intramontabile repertorio di The Jimi Hendrix Experience, illustrato dalle scenografie e dalle tele del pittore di fama Franco Ori, che dipingerà dal vivo durante lo show, realizzando un imponente ritratto del chitarrista di Seattle. Il tutto amalgamato dagli interventi del celebre sceneggiatore e fumettista Giancarlo Berardi (creatore delle serie Ken Parker e Julia), qui eccezionalmente in veste di narratore, curatore dei testi e regista.
Uno spettacolo affascinante, originale e unico nel suo genere, pensato non solo per gli appassionati di chitarra e di Jimi Hendrix, ma per tutti gli amanti della musica e per chi vorrebbe conoscerlo meglio.
Da Lunedì 27 novembre sono aperte le prevendite: biglietti in vendita nel circuito TicketOne: www.ticketone.it