Archivi tag: Joe

WMDay Rome 2017 il 21 giugno

In occasione della Giornata Mondiale della Musica, il 21 giugno 2017, si terrà a Roma la prima edizione del World Music Day – Rome 2017. L’evento, nasce da un’idea del giovane cantautore romano Joe Balluzzo, e prevede un mix di iniziative tra musica e danza, con una line-up che include artisti provenienti prevalentemente dalla scena indipendente. Pop, rock, rap, folk, musica orientale e caraibica si alternano sul palco delle Terrazze di Corso Francia, dando vita ad un’originale manifestazione che apre le porte al pubblico a partire dalle ore 19. Il biglietto costa 12€ e comprende un drink + open buffet. Inoltre, portando una pen drive USB, presso un’apposita postazione, verranno regalati i brani degli artisti che si esibiranno durante la serata.
Joe Balluzzo, che ha pubblicato di recente il singolo “Vado Via” ed è in giro con il  “Vado Via Live Tour” con riscontri positivi, conosce le difficoltà che gli artisti della scena indipendente affrontano in termini di spazi dedicati alla promozione di musica inedita. “Volevo creare un evento per convogliare in un unico luogo artisti che condividano il mio ideale di fare musica e che abbiano qualcosa da dire. Vista la difficoltà e talvolta l’esclusività di alcune manifestazioni, ho pensato di far cadere io la prima goccia. Ho contattato artisti con cui ho collaborato o artisti che conoscevo e stimavo musicalmente” afferma Joe Balluzzo, ideatore del WMDay Rome 2017 “Non appena spiegato il progetto, gli artisti hanno accettato di aderire all’evento senza esitazione. Sul palco ci saranno artisti che, come me, hanno sposato la musica e ne vivono gioie e dolori. Siamo tutti entusiasti della serata e non vediamo l’ora di incontrare tutte le persone che saranno con noi per festeggiare la musica con un evento speciale”.
Sul palco si alterneranno, tra set acustici ed elettrici: Joe Balluzzo • Simone Cocciglia • Andrea Tortolano • Irina Arozarena • Nicole Riso • Mizio Vilardi • Kaligola • Sara Schlinsgensiepen • Gaia Aversa • Sonia Pagavino • Elio Belmare • i Seagulls • Enrico Gabriele Gentile • Giacomo Martella • Daniele Riccio • Francesco Vinciotti • M51 • Matteo Malatesta, Nixo • Teapot Industries
L’evento continuerà con una parte dedicata alle danze caraibiche ed orientali con alcuni pluripremiati campioni: Simone Ripa e Assunta Vessella, si esibiranno in balli caraibici, eseguendo una bachata sensual, e Valentina Greco che presenterà uno spettacolo di danze orientali. Una serata pensata per valorizzare uno spazio dedicato all’arte e alla musica.
Sarà trasmessa in diretta da Radio l’Olgiata, emittente ufficiale dell’evento, in FM sulle frequenze 96.4 e 96.6, via web e video sul canale ufficiale Facebook della Radio.

Joe Balluzzo online su Ragazza Moderna

Joe Balluzzo, oggi dalle 14:00, online su Ragazza Moderna con il suo singolo Amami per sempre ed un video messaggio per tutte le “ragazze moderne” #noallaviolenzasulledonne

Puoi guardarlo qui –> www.ragazzamoderna.it

Joe Balluzzo ha 24 anni e vive a Roma. La musica entra nella sua vita molto presto. Sin da piccolo studia  pianoforte e poi canto moderno, strumenti con i quali dà vita alle proprie composizioni. Con la sua vocalità soul e l’amore per il pop, Joe crea, miscela e sperimenta, raccontando le paure e le sfide che sono di tutti, con velata ironia e un briciolo di malinconia, ma sempre con il suo innato ottimismo a fare capolino tra le righe. Dopo l’esordio con Scivola, esce il brano Amami per Sempre, classificato nei 100 brani più amati da radio, webradio e nuovi media, e Il Grido, tutti contenuti nell’album Tra i Miei Colori (Ultratempo/Self) disponibile su Itunes e le altre piattaforme digitali.

 

 

 

Amami per sempre, il messaggio in musica di Joe Balluzzo


Si presenta con il volto tumefatto la protagonista del
video Amami per sempre di Joe Balluzzo, che lancia così il proprio messaggio per “dire no” alla violenza sulle donne. In un periodo di varie iniziative per dire basta agli abusi di genere, anche la musica vuole far pensare. Il brano di Joe racconta una storia d’amore universale che, nel video, punta il dito contro quegli uomini che picchiano le donne, considerandole loro oggetti, salvo poi gettarle via quando non c’è più interesse. Una giovane donna innamorata, poi le botte, le lacrime e i tentativi di nascondere i segni. Sul volto, con i lividi della protagonista, si racconta la storia di molte altre donne ferite, abusate, costrette a vivere con cicatrici fisiche e psicologiche causate dai loro aguzzini. “Volevo lanciare un messaggio importante, accendere una piccola scintilla per fare pensare – spiega Joe – perché sono davvero troppe le donne, di tutte le età, che ogni giorno subiscono violenze di vario genere, spesso in silenzio e solitudine” . Secondo i dati ufficiali sono oltre 6 milioni le donne vittime di abusi fisici o psicologici, tra le quali molte hanno vergogna o paura di denunciare la loro condizione.Il video, in maniera molto semplice e diretta, pone l’attenzione sulla grave situazione, lanciando un messaggio a sostegno di coloro che agiscono ogni giorno al fianco di queste donne. Si vuole però chiudere con un messaggio di speranza, mostrando una donna che trova nel neonato che sta per nascere, la forza di ricominciare, il coraggio di reagire. Simbolicamente la rinascita della donna è anche una rinascita interiore, un rifiorire dell’animo ferito.

Joe Balluzzo ha 24 anni e vive a Roma. La musica entra nella sua vita molto presto. Sin da piccolo studia  pianoforte e poi canto moderno, strumenti con i quali dà vita alle proprie composizioni. Con la sua vocalità soul e l’amore per il pop, Joe crea, miscela e sperimenta, raccontando le paure e le sfide che sono di tutti, con velata ironia e un briciolo di malinconia, ma sempre con il suo innato ottimismo a fare capolino tra le righe. Dopo l’esordio con Scivola, esce il brano Amami per Sempre, classificato nei 100 brani più amati da radio, webradio e nuovi media, e Il Grido, tutti contenuti nell’album Tra i Miei Colori (Ultratempo/Self) disponibile su Itunes e le altre piattaforme digitali.

JOE: Stasera live streaming “Tra i Miei Colori”

Stasera, Lunedì 27 Giugno, in diretta a “Raccontano di noi..” (streaming dalle 21.30 su Radio 4Job, www.radio4job.itJOE racconterà il disco “Tra i Miei Colori”, suonandolo unplugged, accompagnato dalla chitarra di Pino Bitetti. Il Grido, Scivola, Amami per Sempre, Vado Via, We’ve found love, sono solo alcuni dei brani dell’album, già disponibile in tutti i negozi tradizionali, in digital download e sulle piattaforme streaming (Ultratempo).
È un lavoro di ispirazione pop che affonda le proprie radici nel soul, genere a cui Joe è particolarmente legato. Contiene dieci canzoni interamente scritte da lui che rivelano un vasta gamma di sfumature, dove ogni suono trova il suo spazio perfetto. Atmosfere melodiche ed intimiste di un’elegante e ispirata canzone d’autore si alternano a sonorità uptempo funky/rock, come ne “Il Grido“, ultimo singolo estratto dall’album, dove l’artista denuncia la sua insofferenza nei confronti di una società corrotta.

Tra i Miei Colori di Joe Balluzzo recensito da Rockit

Leggete la recensione dell’album “Tra i Miei Colori” di Joe Balluzzo su Rockit

“Parlare, scrivere e soprattutto cantare dell’amore non è mai una cosa semplice. Cadere nelle banalità è un rischio molto alto. Non è questo il caso di Joe che nel suo album “Tra i miei colori” trasporta l’ascoltatore nel suo lato più intimo e a tratti malinconico. 
I dieci brani, interamente scritti dall’artista, coinvolgono fin dal primo ascolto. ” Stefano Mazzone, Rockit


Tra i Miei Colori su Itunes